ITALIA VS FRANCIA | Camaleonte
1130
post-template-default,single,single-post,postid-1130,single-format-standard,bridge-core-2.1.4,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-20.1,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-6.1,vc_responsive
 

ITALIA VS FRANCIA

ITALIA VS FRANCIA

Due patrie storiche del cosiddetto nettare degli dei, come Italia e Francia, vantano da secoli una tradizione di vinificazione molto forte, una passione che viene condivisa ma sulla quale si fonda la più antica delle diatribe con i nostri cugini d’Oltralpe: chi produce il vino migliore? 

L’amore di Francesco per i vini francesi traspare dalle etichette della Carta dei Vini di Camaleonte Cucina Caffè, che trova spazio per molte altre eccellenze del territorio locale in primis ma anche del panorama nazionale ed internazionale. 

Senza entrare troppo nel dettaglio potremmo fare un distinguo sui princìpi cardine che regolano i due metodi.

I vini francesi, sinonimo di tradizione, sono studiati a livello tecnico in scuole rinomate, nascono da uve pregiate provenienti da territori d’eccellenza e subiscono processi di vinificazione raffinati. Sono precisi e di classe.

I vini italiani, sinonimo di sperimentazione, sono artigianali perché legati indissolubilmente al lavoro manuale in vigna, provengono da un territorio genuino e ricco che fa nascere produzioni esclusive e mai scontate. Sono geniali e conviviali.

Questa breve panoramica potrebbe aver rimescolato le vostre certezze, o semplicemente avervi fatto venire sete…. In ogni caso vi invitiamo a scoprire o ritrovare la nostra selezione, per un percorso enogastronomico che vi rimarrà in bocca e nel cuore.

No Comments

Post A Comment

WhatsApp chat